Cefapack

Imballaggio bottiglie di vetro: i consigli | Cefapack

Imballaggio bottiglie di vetro: i consigli per le aziende

Oggi parliamo dell’imballaggio di bottiglie di vetro: quali sono i materiali da usare per non sbagliare e per non deludere la clientela? Qui di seguito troverete qualche consiglio utile soprattutto a chi ha aperto da poco la propria attività e vuole iniziare con il piede giusto e con gli imballaggi migliori.

Quale materiale scegliere per proteggere le bottiglie in vetro

La produzione di vino e altre bevande porta con sé tante emozioni e anche tante fasi di produzione, dalla combinazione degli ingredienti fino all’imbottigliamento. Uno dei principali pensieri per chi si occupa di produzione di bevande in bottiglie di vetro si concretizza proprio nella scelta dell’imballaggio per il trasporto e la spedizione.

A questo proposito è utile innanzitutto dire che, oramai, le aziende che producono imballaggi sanno che le esigenze del mercato sono sempre più particolari. Proprio per questo garantiscono soluzioni di ogni tipo. Non ci sono più solo imballaggi di cartone, ma anche tante altre opzioni.

Per l’imballaggio di bottiglie di vetro restano comunque molto indicate le scatole di cartone della dimensione adatta al tipo di contenitore. Le migliori sono quelle provviste di divisorio. Quest’ultimo si presenta come una soluzione affidabile: aiuta a tenere ferme le bottiglie durante il trasporto e ad evitare che possano sbattere fra loro e rompersi.

Non solo cartone

Oltre alle scatole di cartone, per l’imballaggio di bottiglie di vetro sono molto quotate le piccole casse in legno. Per entrambi i materiali è possibile prediligere soluzioni personalizzate: forme e misure diverse, con divisori o fori, decorazioni con varie fantasie e colori, inserimento del logo aziendale, etc. Negli ultimi anni sono stati introdotti in commercio anche altri materiali come plastica e silicone, che avvolgono le bottiglie, assicurando sempre un’elevata resistenza agli urti.

Oltre agli inserti che possono separare bene le bottiglie, per proteggere meglio queste ultime è inoltre consigliabile riempire gli spazi vuoti con un materiale pensato appositamente per evitare gli urti. Per l’imballaggio di bottiglie di vetro sono ottime le chips di polistirolo, che possono tenere ferme le bottiglie fino alla fine del trasporto.

Qualche altro pratico consiglio per creare l’imballaggio adatto ad ogni azienda

Quando si tratta di imballaggio di bottiglie di vetro, un altro consiglio che possiamo dare riguarda la spedizione e il trasporto di grandi quantità di merce. In questo caso è opportuno fermare tutti i contenitori usando ad esempio il funzionale film estensibile. In più, è utile usare imballaggi in legno come casse, gabbie e pallet. Tutti questi elementi possono garantire una maggiore stabilità nonché un’ottimale protezione dei prodotti durante ogni fase logistica.

Imballaggio bottiglie di vetro: i consigli | Cefapack

Imballaggio di bottiglie di vetro: le soluzioni proposte da Cefapack

Noi di Cefapack ci impegniamo da anni per garantire ai nostri clienti un’ampia gamma di prodotti per l’imballaggio. Ci occupiamo in particolare della progettazione e della produzione di imballaggi in legno personalizzati e studiati a misura delle esigenze di ogni azienda. Pertanto, anche per l’imballaggio di bottiglie di vetro possiamo offrirvi soluzioni uniche, funzionali e diversificate. Non esitate a richiederci maggiori informazioni. Vi aspettiamo!


Pubblicato

in

da

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.